• العربية
  • 中文
  • Čeština
  • Deutsch
  • Bahasa Indonesia
  • 日本語
  • Bahasa Malay
  • اردو
  • Português
  • Русский
  • Slovenský
  • Español
  • ไทย
  • Nederlands
  • Українська
  • English
  • Vietnamese
  • Қазақша

Accordo di affiliazione

Print
InstaForex :: Accordo di affiliazione

La compagnia «Insta Service Ltd.», di seguito «Compagnia» e «Partner» oppure, congiuntamente denominate, «Parti», hanno sottoscritto il presente Accordo su quanto segue.

  1. Norme generali
    1. La Compagnia e il Partner si impegnano ad adempiere agli obblighi concordati e legati direttamente a procurare Clienti per quanto riguarda la stipula di operazioni di trading in base agli strumenti messi a disposizione dalla Compagnia.
    2. Il Partner si impegna ad adempiere agli obblighi stabiliti dal presente Accordo per quanto riguarda la ricerca e l'attrazione di Clienti per la sottoscrizione di accordi di assistenza di brokeraggio, nonchè agli altri diritti e doveri previsti dal presente Accordo. Eseguendo l'incarico previsto dal presente Accordo, il Partner agisce a proprio nome procurando Clienti alla Compagnia.
    3. Il Partner riconosce incondizionatamente che tutti i Clienti da egli procurati sono Clienti della Compagnia.
    4. Lingua dell'Accordo
      1. La lingua base dell'Accordo è la lingua inglese. 
      2. Per una questione di comodità, la Compagnia può presentare la traduzione dell'Accordo in lingue che non siano quella inglese. Questa traduzione ha un carattere esclusivamente informativo. 
      3. Nel caso in cui emerga qualsiasi tipo di discrepanza tra la versione inglese del presente Accordo e la rispettiva traduzione, sarà prioritaria le versione in lingua inglese.
    5. Conferma dell'identità del partner
      1. La Compagnia ha il diritto di richiedere al Partner la conferma della veridicità dei dati indicati all'atto della registrazione al programma di affiliazione. A questo scopo, in qualsiasi momento la Compagnia può richiedere al Partner di esibire una copia elettronica del passaporto, oppure una copia certificata da un notaio (a discrezione della Compagnia).
      2. Nel caso in cui il Partner non abbia ricevuto la richiesta delle copie dei documenti scansionate o certificate da un notaio, la procedura di verifica del conto di affiliazione non è obbligatoria, sebbene la Compagnia si riservi il diritto di limitare l'accesso dei conti non verificati ad alcuni tipi di servizi. Il Partner può sottoporsi facoltativamente alla procedura di verifica del conto.
      3. Nel caso in cui a partire dal momento di apertura del conto alcuni dati di registrazione del Partner (nome, cognome, patronimico, indirizzo o numero di telefono) siano cambiati, egli si impegna ad informare immediatamente a proposito l'ufficio di affiliazione della Compagnia con la richiesta di modificare questi dati.
      4. Il Partner riconosce che i dati di registrazione da egli indicati all'atto della registrazione al programma di affiliazione possono essere impiegati dalla Compagnia nella lotta contro il riciclaggio di denaro.
      5. Il Partner è responsabile dell'autenticità dei documenti da egli presentati (delle loro copie) e riconosce il diritto della Compagnia, nel caso in cui quest'ultima dubiti della loro autenticità, di rivolgersi alle forze dell'ordine del paese emittente del documento per verificarne l'autenticità e, nel caso in cui emerga il fatto di contraffazione del documento, di rinviare a giudizio il partner in conformità alla legislazione del paese emittente del documento.
  2. Rapporti con i Clienti
    1. Il Partner può presentare ai potenziali Clienti diverse informazioni pubblicitarie sulla Compagnia, facendo riferimento alle corrispettive sezioni sul sito della Compagnia ed altresì ad altre informazioni la cui veridicità è stata confermata dalla Compagnia.
    2. Il Partner garantisce l'autenticità e la forza legale di tutti gli accordi e documenti che il Partner concede alla Compagnia a nome del Cliente.
    3. Il Partner deve concedere ai Clienti le necessarie ed attendibili informazioni legate alla sottoscrizione con i Clienti di accordi di assistenza di brokeraggio, spiegare il contenuto dei contratti ed i servizi prestati dalla Compagnia.
    4. Il Partner è tenuto ad avvisare il Cliente sui rischi legati alla partecipazione al trading in borsa prima di sottoscrivere l'Accordo di affiliazione.
    5. Non rientrano tra i servizi messi a disposizione della Compagnia le raccomandazioni nonchè le informazioni in grado di motivare il Cliente ad eseguire operazioni di trading. In casi a parte, la Compagnia ha il diritto, a propria discrezione, di concedere informazioni, raccomandazioni e consigli al Cliente, sebbene in questo caso essa non sarà responsabile delle conseguenze e della redditività di tali informazioni e consigli a favore del Cliente. Tutte le operazioni di trading eseguite da Cliente a seguito di tali inesatte informazioni oppure errori restano vigenti e sono obbligatorie da eseguire sia da parte del Cliente che da parte della Compagnia.
    6. Il Partner deve astenersi dal fornire al Cliente raccomandazioni e consigli per l'esecuzione di operazioni sul proprio conto trading. In caso contrario, la Compagnia non sarà responsabile delle conseguenze di tali raccomandazioni e consigli.
  3. Diritti e doveri del Partner
    1. Procurare Clienti per far loro sottoscrivere accordi di assistenza di brokeraggio tramite la Compagnia sui mercati finanziari internazionali e alle condizioni proposte dalla Compagnia.
    2. Aprire un conto provvigioni presso la Compagnia.
    3. Il Partner è tenuto ad essere competente nella sfera dei servizi prestati dalla Compagnia ed essere in possesso di una cultura generale sui mercati finanziari internazionali.
    4. Il Partner è tenuto a studiare in prima persona le risorse informative ufficiali della Compagnia e ad informare tempestivamente i Clienti su importanti modifiche.
    5. Il Partner è tenuto a fornire una completa assistenza informativa e legale ai Clienti appartenenti al gruppo del Partner, oltre a decidere i problemi emersi nei confronti dei Clienti legati alla loro partecipazione al trading in borsa.
    6. Il Partner è tenuto a dare spiegazioni inerenti qualsiasi questione emersa nei confronti del Cliente che riguardi i servizi prestati dalla Compagnia.
    7. Il Partner non ha il diritto di sottoscrivere accordi di subagente ed altri (accordi, contratti), in base ai quali sia possibile la trasmissione dei poteri del Partner oppure la loro quota relativa al presente Accordo a terze parti se non con il preventivo consenso scritto con la Compagnia. La cessione del credito in base al presente Accordo è possibile esclusivamente dietro consenso della Compagnia.
    8. Nel caso in cui il Partner non sia in grado di risolvere in prima persona il problema del Cliente, Il Partner è tenuto a contattare i dipendenti della Compagnia una volta appresi preventivamente tutti i dettagli necessari al fine di risolvere il problema (numeri di conti, ordini, date ed altro ancora)
    9. Il Partner ha il diritto di pianificare autonomamente e di eseguire iniziative di marketing e pubblicitarie solamente dietro consenso della Compagnia.
    10. La Compagnia si riserva il diritto di annullare le commissioni del Partner senza preavviso, nei casi in cui, in qualità di strumento di attrazione, siano state rinvenute ricerche eseguite nei motori di ricerca quali YANDEX, GOOGLE, ecc. nelle quali sia stata impiegata la parola "instaforex" e tutte le possibili varianti di relativa scrittura, in particolare impiegando simili parole in qualsiasi lingua.
    11. Il Partner può eseguire operazioni di deposito/prelievo di denaro dal conto provvigioni in conformità all'Accordo di affiliazione.
    12. Nei confronti del conto provvigioni del Partner viene applicato il regime di conto personale del Cliente (in conformità all'Accordo di affiliazione). Il Partner ha il diritto di eseguire operazioni di trading sul conto provvigioni, oltre ad eseguire operazioni di deposito/prelievo di denaro dal conto provvigioni in conformità all'Accordo di affiliazione.
    13. Nel caso in cui emergano problemi legati alla condotta dell'attività e alla prestazione dei servizi prestati dalla Compagnia, il Partner è tenuto a presentare alla Compagnia le informazioni necessarie in piena misura affinchè essa possa effettuare tempestivamente una consultazione volta a risolvere i problemi emersi.
    14. Il Partner non ha il diritto di effettuare operazioni con il conto trading del Cliente senza il corrispettivo permesso scritto da parte del Cliente.
    15. Il Partner non ha il diritto di effettuare con il Cliente qualsiasi tipo di calcolo (in contanti e senza contanti, in valuta nazionale ed estera), nonchè accettare da parte del Cliente denaro, titoli oppure altri tipi di beni.
    16. Il Partner ha il diritto di monitorare l'efficacia delle campagne pubblicitarie grazie alle statistiche messe a disposizione da parte della Compagnia.
    17. Il Partner ha il diritto di impiegare i materiali pubblicitari messi a disposizione da parte della Compagnia: banner, widget/informatori, link di testo, pagine di destinazione, ecc.
    18. Il Partner ha il diritto di impiegare il design della produzione firmata della Compagnia per il posizionamento della pubblicità.
    19. Il Partner ha il diritto di procurare partner ricevendo commissioni sul trading dei clienti che ha procurato.
    20. Il Partner ha il diritto di procurare e ricevere commissioni dai sottoscrittori al sistema ForexCopy.
    21. Il Partner ha il diritto di procurare e ricevere commissioni dai trader-PAMM.
    22. Il Partner ha il diritto di procurare investitori-PAMM, ricevendo il guadagno stabilito dal trader-PAMM in caso di redditività dell'investimento.
    23. Il Partner ha il diritto di ricevere un sito di affiliazione gratuito dal contenuto aggiornato e un nome di dominio che deve essere preventivamente concordato con la Compagnia.
    24. Il Partner ha il diritto di effettuare operazioni di trading direttamente sul conto di affiliazione.
  4. Diritti e obblighi della Compagnia
    1. Aprire ai clienti procurati dal Partner conti trading presso la Compagnia in base all'Accordo di affiliazione.
    2. Offrire ai clienti la possibilità di effettuare operazioni di trading nel sistema per mezzo dei login e password stabiliti dalla Compagnia.
    3. Tenere la completa contabilità delle operazioni dei clienti.
    4. La Compagnia è tenuta a fornire al Partner informazioni inerenti il contenuto degli accordi stipulati, nonchè la partecipazione del cliente al trading sui mercati valutari.
    5. La Compagnia è tenuta a effettuare il calcolo con il Partner degli utili ricavati in base agli atti mensili relativi a entrate e uscite nell'ordine stabilito al p.10 del presente Accordo.
    6. La Compagnia ha il diritto di ricevere dal Partner un rendiconto completo su andamento e risultati di concorsi e promozioni che mirano a procurare clienti.
    7. La Compagnia ha il diritto di risolvere il presente Accordo nel caso in cui il Partner non procuri 3 clienti nell'arco di 30 giorni dal giorno in cui si è registrato al programma di affiliazione della Compagnia. Questi clienti non possono essere parenti del Partner, se egli rappresenta una persona fisica, parenti dei fondatori della società, se il Partner è una persona giuridica, nonchè conti personali del Partner.
    8. La Compagnia ha il diritto di escludere un conto del cliente che non sia stato ricaricato nell'arco di 30 giorni dal momento della registrazione all'Area privata clienti dal gruppo del Partner.
    9. In caso di inadempimento da parte del Partner agli obblighi previsti dal presente Accordo, la Compagnia ha il diritto di escludere il cliente dal gruppo del Partner.
    10. La Compagnia ha il diritto di comunicare ai clienti appartenenti al gruppo del Partner la ricevuta da parte di quest'ultimo della commissione sulle operazioni di trading da essi effettuate sui mercati finanziari internazionali per l'attività svolta e descritta dal presente Accordo.
    11. La Compagnia ha il diritto di risolvere unilateralmente il presente Accordo in caso di violazione o inadempimento alle condizioni del presente Accordo da parte del Partner.
    12. Eseguire altre azioni previste dal presente Accordo e dai relativi allegati.
  5. Principi di lavoro del Partner ed attrazione di Clienti
    1. Il Partner ha il diritto di creare un proprio sito Internet corrispondente alla tematica dell'attività della Compagnia, che contenga informazioni sui mercati finanziari internazionali e sulla prestazione di servizi broker, dealer e di investimento tenendo presenti i requisiti indicati al p.3 del presente Accordo.
    2. La registrazione dei Clienti e la loro adesione al gruppo del Partner avviene per mezzo di uno dei seguenti metodi:
      1. impiegando i link di affiliazione del Partner per passare al sito Internet ufficiale della Compagnia;
      2. con indicazione da parte del Cliente del codice d'identificazione del Partner nel modulo di apertura di un conto trading;
      3. con la concessione da parte del Partner del modulo d'identificazione del Cliente sottoscritto da quest'ultimo.
    3. Il Cliente ha il diritto di rifiutare i servizi del Partner e di farsi assistere direttamente dalla Compagnia.
    4. Al fine di evitare una concorrenza sleale, viene proibito il trasferimento di Clienti tra gruppi di affiliazione ed è inoltre proibito lo spostamento dei clienti acquisiti nei gruppi di affiliazione. La validità del presente punto viene applicata in eguale misura anche all'atto di apertura di nuovi conti presso la Compagnia al fine di spostarli nei gruppi di affiliazione. Nota: in caso di motivazioni fondate da parte del Cliente per quanto riguarda il trasferimento del conto in un determinato gruppo del Partner, la Compagnia esamina e prende una decisione in merito alla richiesta di ogni Cliente in ordine individuale.
    5. Il Partner non può ricevere compensi sotto forma di commissioni dai conti personali di un Partner, dai conti dei familiari del Partner se egli rappresenta una persona fisica, ed altresì dai conti dei fondatori e dei familiari dei fondatori dell'organizzazione se il Partner rappresenta una persona giuridica.
    6. Al Partner viene proibito il ricorso a metodi sleali per procurare clienti che comprendono qualsiasi forma di reindirizzamento forzato dei visitatori sui siti della Compagnia e la loro registrazione ad un gruppo di affiliazione.
  6. Arbitrato
    1. Il Partner ha il diritto di presentare un reclamo alla Compagnia nel caso in cui emergano controversie. I reclami vengono accettati entro cinque giorni dal momento in cui emergono fondate motivazioni per presentarli.
    2. Il reclamo deve essere stilato o sotto forma di lettera su supporto cartaceo ed inviata all'indirizzo della Compagnia, oppure sotto forma di lettera elettronica (e-mail) ed inviata agli indirizzi elettronici ufficiali pubblicati sul sito della Compagnia. I reclami presentati in altri formati (sul forum, per telefono, ecc.) non verranno presi in esame.
    3. Il reclamo deve contenere quanto segue: nome e cognome del Cliente / denominazione della compagnia; descrizione del motivo della controversia; altre informazioni in grado di favorire la risoluzione della controversia. Il reclamo non deve contenere: valutazioni emotive della controversia; insulti all'indirizzo della Compagnia; linguaggio non appropriato.
    4. La Compagnia ha il diritto di richiedere al Cliente/Partner qualsiasi informazione necessaria ala risoluzione della controversia.
    5. La Compagnia si riserva il diritto di declinare il reclamo in caso di inadempimento alle condizioni indicate ai p.p. 6.2, 6.3, 6.4, 7.2, 7.3.
    6. Tra gli obblighi della Compagnia rientra la presa in esame di reclami da parte del Partner, la presa di decisione in merito alla controversia quanto prima possibile ed il relativo inoltro al Partner tramite lettera elettronica (e-mail). Dieci giorni lavorativi dal momento della ricevuta del reclamo rappresentano il termine massimo per la presa in esame dello stesso.
    7. Tutte le controversie emerse dal presente Accordo sono soggette a risoluzione tramite colloqui.
    8. Per l'inoltro della controversia alla corte arbitrale, occorre osservare l'ordine pretenzioso di presa in esame della stessa. La querela può essere inoltrata al tribunale nel caso in cui il reclamo non sia stato soddisfatto oppure non sia stata ricevuta una risposta in merito in conformità ai termini stabiliti nei p.p. 6.5, 7.2, 7.3 del presente Accordo.
  7. Scambio di dati
    1. Per comunicare con il Partner, la Compagnia fa ricorso ai seguenti mezzi di comunicazione:
      1. posta elettronica;
      2. fax;
      3. telefono;
      4. posta;
      5. annunci nelle corrispettive sezioni del sito della Compagnia;
      6. altri mezzi di comunicazione elettronici previsti dalla Compagnia (Skype, ICQ, ecc.).
    2. Per comunicare con la Compagnia, il Partner può impiegare i mezzi di comunicazione indicati al p. 7.1.
    3. Messaggi, documenti, annunci, notifiche, conferme, rapporti ed altro ancora verranno ritenuti accettati dall'altra Parte:
      1. dopo un'ora dall'invio alla propria posta elettronica (e-mail);
      2. dopo un'ora dall'invio per posta interna della piattaforma per il trading;
      3. dopo un'ora dall'invio per fax;
      4. subito dopo il termine della conversazione telefonica;
      5. dopo 7 giorni solari dal momento dell'invio per posta;
      6. un'ora dopo aver pubblicato il relativo annuncio sul sito della Compagnia.
  8. Confidenzialità
    1. Il Partner non ha il diritto di divulgare nessuna informazione ricevuta dalla Compagnia nel corso dell'attività congiunta, ed altresì le informazioni e le nozioni contenute nel presente Accordo per l'intero periodo di validità del presente Accordo e per i successivi cinque anni dalla sua rescissione.
    2. Il Partner non ha il diritto di trasmettere a terze parti concorrenti le informazioni confidenziali che riguardano i metodi di condotta dell'attività da parte della Compagnia e dei servizi da essa prestati.
    3. Le parti sono tenute a mantenere la confidenzialità di ogni informazione relativa ai dati personali dei Clienti, ai dati dei loro conti e alle operazioni da essi portate a termine.
  9. Determinazione di utili e calcoli reciproci delle Parti
    1. Nel caso in cui la commissione giornaliera per qualsiasi giorno di trading sia superiore a 500 dollari USA, ed inoltre il quantitativo di Clienti attivi procurati (effettivamente negozianti) sia inferiore a 10 unità, la Compagnia si riserva il diritto di rivedere unilateralmente il compenso sotto forma di commissioni a favore del conto del Partner in questione e di ridurlo fino a 0.5 punti.
    2. La Compagnia si impegna a corrispondere al Partner un ricompenso sotto forma di commissioni solamente nel caso in cui il Partner abbia procurato alla Compagnia non meno di 3 clienti effettivamente negozianti.
    3. La Compagnia corrisponde una commissione al Partner in conformità all'Allegato 1 del presente Accordo, sebbene non superiore al 50% dell'entità media Equity su tutti i conti di affiliazione del Partner per il mese di esercizio. L'entità media Equity è uguale alla somma dell'entità Equity all'inizio ed alla fine di ogni mese di esercizio in base a tutti i conti clienti, suddivisa per due.
    4. Calcolando il compenso sotto forma di commissioni, la Compagnia ha il diritto di non considerare le transazioni dei Clienti effettuate grazie a manipolazioni della piattaforma per il trading, ed altresì di escludere tali Clienti dal gruppo del Partner.
    5. Nel caso in cui la somma di accredito delle commissioni per le transazioni di un singolo Cliente sia superiore al 30% dell'intera somma di accrediti del conto del Partner oppure in caso di violazione del p. 5.5 del presente Accordo, la Compagnia si riserva il diritto di rifiutare al Partner il versamento di tale compenso sotto forma di commissioni in piena misura ed altresì di escludere tali Clienti dal gruppo del Partner.
    6. Nel caso in cui sul conto del Cliente attirato vengano rinvenuti ordini che contraddicono il regolamento, le norme di impiego del sistema di bonus oppure le norme di effettuazione dei concorsi, ed altresì nel caso in cui si ricevano commissioni da conti sospetti di frode, il compenso sotto forma di commissioni ricevuto da tali conti sarà soggetto ad annullamento completo, mentre gli stessi Clienti ad espulsione dal gruppo del Partner.
    7. Nel caso in cui qualche dato di registrazione del conto del Partner coincida con i dati di registrazione di un Cliente del suo gruppo di Partner, la Compagnia ha il diritto di qualificare tale coincidenza in qualità di motivo per applicare in piena misura al conto Partner in questione i punti 5.5 e 9,5 del presente Accordo.
    8. Nel caso in cui per operare su un conto trading del Cliente dal gruppo del Partner e sul conto Partner di un Cliente viene impiegato lo stesso indirizzo IP, la Compagnia ha il diritto di qualificare tale coincidenza in qualità di motivo per applicare in piena misura al conto Partner in questione i punti 5.5 e 9,5 del presente Accordo.
    9. Allo scopo di prevenire l'impiego di schemi sleali volti ad ottenere commissioni dalle transazioni di persone affiliate oppure da conti aperti da prestanomi seppur gestiti dal Partner stesso, in casi eccezionali la Compagnia si riserva il diritto di annullare il compenso dalle transazioni il profitto delle quali è inferiore a 3 punti.
    10. La violazione da parte del Partner dei p.p. 3.1 e 5.4 del presente Accordo può essere considerata dalla Compagnia in qualità di attività non conforme all'essenza del programma di affiliazione e comporta l'esclusione dei clienti responsabili di aver violato i punti indicati dell'Accordo dal gruppo di affiliazione, con susseguente annullamento dell'intero volume delle commissioni ricevute dai clienti in questione.
    11. A cadenza mensile il Partner può richiedere alla Compagnia di effettuare il raffronto tra il numero di clienti e relativi conti procurati dal Partner, con i calcoli dei risultati delle loro operazioni di trading.
    12. L'accredito del compenso al Partner viene effettuato tramite il trasferimento immediato sul suo conto di commissioni presso la Compagnia subito dopo la chiusura della corrispettiva transazione da parte del Cliente procurato. Nel caso in cui i conti del Partner e del Cliente si trovino su diversi server della Compagnia, il versamento del compenso viene effettuato due volte al giorno, sommariamente per ciascuno dei periodi.
    13. La Compagnia si riserva il diritto di rifiutare l'accredito del compenso sotto forma di commissioni dalle transazioni il cui margine per l'apertura delle quali è stato garantito solamente dai bonus accumulati sui conti dei partecipanti al programma dei bonus. Tale norma può essere applicata anche alle commissioni già versate, ed inoltre i partecipanti al programma di bonus possono essere esclusi dal gruppo di affiliazione.
    14. Nel caso in cui un Cliente del gruppo di affiliazione si sia rivolto alla sezione dealing della Compagnia con un reclamo relativo all'ordine in base al quale è stato accreditato il compenso di affilazione, la Compagnia si riserva il diritto di annullare in piena misura il compenso ricevuto da tale transazione.
    15. Nel caso in cui l'utile ricavato dalla transazione del Cliente non sia superiore a 5 punti, la Compagnia si riserva la possibilità di correggere la commissione del Partner ottenuta da una qualche parte di queste transazioni.
    16. Nel caso in cui la commissione sommaria del Partner da qualche conto separato superi il 60% della somma delle ricariche del Cliente in questione (cioè se le commissioni eccedono di 600 dollari per il conto di affiliazione pari a 1000 dollari), la commissione può essere rettificata a discrezione del Cliente fino ad un livello non superiore al 60% del deposito sommario di tale Cliente.
    17. La Compagnia effettua il versamento a favore del Partner in conformità all'allegato 1 del presente Accordo.
    18. Le Parti in modo autonomo trattengono e versano le proprie imposte fiscali ed altri obblighi nei confronti di terze parti.
    19. Il deposito/prelievo dal conto provvigioni viene effettuato entro i termini stabiliti dal sistema di pagamenti impiegato. Nel caso in cui venga riscontrato l'ottenimento di commissioni da conti di affiliazione ricaricati con il processing d carte plastificate, i termini possono essere prorogati fino a 45 giorni lavorativi con la possibilità di ulteriore proroga in merito alla quale la Compagnia informa il Partner nel corrispettivo messaggio.
  10. Norme conclusive
    1. Il presente Accordo entra in vigore dal momento della relativa sottoscrizione di entrambe le Parti.
    2. Il termine di validità dell'Accordo è di dodici mesi dal giorno di sottoscrizione del presente Accordo.
    3. In caso di adempimento delle norme del presente Accordo, quest'ultimo viene ritenuto prorogato a tempo indeterminato.
    4. Le condizioni del presente Accordo possono essere unilateralmente modificate o integrate da parte della Compagnia con preavviso di 5 giorni solari.
    5. Ciascuna delle Parti del presente Accordo ha il diritto di rifiutare unilateralmente in ordine extraprocessuale l'adempimento del presente Accordo informando in merito l'altra Parte non più tardi di cinque giorni.
    6. Il presente Accordo può essere rescisso in ordine processuale a richiesta di una delle Parti in caso di violazione ripetuta o grave dell'altra Parte dei propri obblighi nei confronti del presente Accordo, oltre che in altri casi previsti dalla vigente legislazione.
    7. Tutti gli allegati, e modifiche e le integrazioni del presente Accordo entrano in vigore nel caso in cui siano state sottoscritte da rappresentanti autorizzati delle Parti nei termini stabiliti da questi allegati, modifiche e integrazioni. Se i termini di inizio dell'azione non sono stati stabiliti, essi entrano in vigore dal momento della loro sottoscrizione da ambo le Parti.
    8. Il presente Accordo e tutti i suoi relativi allegati vengono stilati in due esemplari in lingua russa, uno per ogni Parte, ed hanno la stessa forza giuridica.

Allegato: Ordine di calcolo reciproco delle Parti

  1. Su tutte le transazioni dei Clienti attirati dal Partner alla Compagnia, la Compagnia si impegna a corrispondere un compenso sotto forma di commissioni a prescindere dal fatto se i Clienti abbiano guadagnato o meno:
  2. Misura dei pagamenti.
    1. La Compagnia si impegna a corrispondere al Partner una commissione per lo strumento Forex major nella misura di 1.5 punti.
    2. La Compagnia si impegna a corrispondere al Partner una commissione per lo strumento CFD nella misura di 1.2 punti.
    3. La Compagnia si impegna a corrispondere al Partner una commissione per lo strumento GOLD nella misura di 20 USD, per lo strumento SILVER nella misura di 10 USD
    4. La Compagnia si impegna a corrispondere al Partner una commissione per lo strumento Futures nella misura del 33.3% sulla commissione della Compagnia per il contratto in questione. 
    5. La Compagnia si impegna a corrispondere al Partner una commissione sul trading con opzioni nella misura del 4% sul valore di ogni opzione.
    6. Per gli strumenti Forex, CFD e Metals la misura della commissione è indicata per una transazione dal volume di 1 lotto.
  3. Qualsiasi altro tipo di pagamento è possibile solamente nel caso in cui la Compagnia e il Partner abbiano stipulato accordi supplementari.
Compagnia «Gruppo di compagnie InstaForex » 12.11.2019